Forex signals: Accuratezza di 61.54% in 14 Giorni

Forex signals

Forex signals: La previsione mostrata qui sotto del 11/18/2019 per l’orizzonte temporale di 14 Giorni fa parte del pacchetto “Valute” ed e intesa per gli analisti che vogliono utilizzare proiezioni algoritmiche per prevedere i movimenti delle monete internazionali.
La tabella a sinistra mostra le previsioni del nostro algoritmo per le coppie di valute che copriamo inviate ai nostri clienti il 11/18/2019 per l’orizzonte temporale di 14 Giorni. Le caselle verdi con segnali positivi indicano valute per cui l’algoritmo ha previsto un rialzo e quindi da comprare, quelle rosse con segnali negativi invece quelle da vendere. I colori piu scuri denotano i segnali piu potenti.
La tabella a destra mostra i cambiamenti in percentuale dal giorno della previsione al 12/2/2019 delle coppie di valute per cui sono state fatte le previsioni e, l’ultima riga (“I Know First Hit Ratio”), la percentuale di movimenti delle valute che sono stati previsti correttamente, quindi il tasso di accuratezza.

curency 165
Nome del pacchetto: Valute
Orizzonte temporale di previsione: 14 Giorni (11/18/2019 – 12/2/2019)
Tasso di accuratezza di I Know First: 61.54%
Forex signals

Per questa previsione del 11/18/2019 per un periodo di 14 Giorni l’algoritmo ha previsto correttamente 32 valute su 52 registrando quindi un tasso di accuratezza del 61.54%. USD/MXN è stato il migliore asset della previsione con un rendimento del 2.09%. Addizionali ritorni sono giunti da NZD/USD e AUD/NZD con rispettivamente il 1.59% e 1.57%. Il rendimento medio del pacchetto è stato del 61.54%, riportando agli investitori un premium del ###CVSTABLE1-PREMIUM###% su quello dell’S&P 500 del ###CVSTABLE1-BENCHMARK###% durante lo stesso periodo.

Vedi altre previsioni per le Valute

Come interpretare questo schema:

Previsione per le Valute: la tabella di sinistra rappresenta le previsioni ricavate dall’algoritmo di I Know First. Ogni giorno, gli abbonati ricevono previsioni per 6 intervalli di tempo diversi. I top 10 titoli nelle previsioni di 1 mese possono essere differenti da quelli di 1 anno. Nella tabella, solo i ticker rilevanti sono stati inclusi. Solamente il riquadro verde rappresenta una previsione positiva, mentre il riquadro rosso ne rappresenta una negativa. I riquadri sono sistemati rispetto al loro segnale e alla loro prevedibilità.
Prestazioni delle previsioni: la tabella a destra confronta la performance attuale del titolo con le previsioni di I Know First. La colonna col nome ‘’Previsioni’’ mostra in che direzione l’algoritmo ha previsto l’andamento del titolo/strumento finanziario, invece la colonna “%cambiamento” mostra l’attuale performance del titolo nell’intervallo di tempo indicato. La Colonna “precisione” mostra un “√” se l’algoritmo ha previsto correttamente la direzione del titolo o “x” se la previsione non è stata accurata. La media di I Know First è equivalente alla media % del titolo sottostante e, se rilevante, anche S&P 500 può essere incluso nella referenza.
Segnale: questo indicatore rappresenta il movimento previsto (direzione); non una percentuale o un prezzo specifico. La forza del segnale indica quanto il prezzo attuale devia da ciò che il sistema considera un equilibrio.
Prevedibilità: questo valore è ottenuto calcolando la correlazione tra la previsione corrente e il movimento attuale del titolo per ogni intervallo di tempo. L’algoritmo successivamente fa la media dei risultati di tutti i punti di previsione, dando allo stesso tempo più peso alle performance recenti. Essendo che il sistema continua ad imparare, il valore di P normalmente aumenta proporzionalmente con il tempo.
Prego notare che per le decisioni di trading bisogna osservare le previsioni più recenti.

Scopri Come Funziona L’Algoritmo

Comments are closed.