Titoli Caldi: Rendimenti fino al 42.86% in 3 Mesi

Titoli Caldi

Titoli Caldi: La previsione mostrata qui sotto del 10/18/22 per l’orizzonte temporale di 3 Mesi fa parte del pacchetto “Titoli di costruttori edili” per gli investitori e gli analisti che vogliono utilizzare previsioni algoritmiche per i migliori titoli dei costruttori edili.
I nostri clienti ricevono queste predizioni algoritmiche quotidianamente sotto forma di tabella “heatmap”. La tabella heatmap inviata ai sottoscritti il 10/18/22 per l’orizzonte temporale di 3 Mesi è mostrata nell’immagine sottostante (tabella colorata a sinistra titolata “Algorithmic Stock Forecast”) dove i ticker e relativi segnali (numeri sottostanti ai ticker) evidenziati dal rettangolo blu rappresentano quelli per cui l’algoritmo ha il 10/18/22 per l’orizzonte temporale di 3 Mesi previsto i maggiori guadagni (previsioni long in verde) e le maggiori perdite (previsioni short in rosso).
La tabella di destra (“Forecast Performance”) mostra invece i rendimenti al 1/18/23 dei titoli di questa predizione, il rendimento medio del pacchetto (“I Know First Average”), ed il rendimento dell’indice S&P 500.
Il pacchetto “Titoli di costruttori edili” fornisce ai sottoscritti:

  • Top 10 titoli dei costruttori edili per le posizioni lunghe
  • Top 10 titoli dei costruttori edili per le posizioni corte

Nome del pacchetto: Titoli di costruttori edili
Posizioni raccomandate: Long
Orizzonte temporale di previsione: 3 Mesi (10/18/22 – 1/18/23)
Media di I Know First: 27.96%
Titoli Caldi
Titoli Caldi chart

Per questa previsione del 10/18/22 per un periodo di 3 Mesi l’algoritmo ha previsto correttamente 10 valute su 10 registrando quindi un tasso di accuratezza del 27.96%. Lo strumento finanziario con il ritorno migliore è stato MTH, con il 42.86%. Addizionali ritorni sono giunti da MHO e DHI con rispettivamente il 39.21% e 35.36%. Il pacchetto ha ottenuto un rendimento medio del 27.96% con un premium di 21.14 punti percentuale su quello dell’S&P 500 del 6.82%.

I trader utilizzano le previsioni giornaliere di I Know First come un strumento per accrescere la performance del loro portafoglio, verificando le loro analisi e agendo sul mercato attraverso le migliori opportunità. Questa previsione è stata mandata ai trader di I Know First.

Come interpretare questo diagramma

Prego notare che per le decisioni di trading bisogna osservare le previsioni più recenti.

Scopri Come Funziona L’Algoritmo

Comments are closed.