Titoli Sottovalutati: Rendimenti fino al 17.74% in 3 Giorni

Titoli Sottovalutati

Titoli Sottovalutati: La previsione mostrata qui sotto per il pacchetto di titoli “Fondamentali” è stata inviata ai nostri clienti il 25/01/2019. Questo pacchetto è inteso per investitori che vogliono utilizzare segnali algoritmici di entrata ed uscita in tempo reale per titoli azionari filtrati sulla base di rapporti fondamentali di bilancio, conto economico, e capitalizzazione di mercato. In questa previsione i titoli sono stati filtrati in base ad un basso rapporto di PE (price/earnings).

I titoli selezionati vengono inviati quotidianamente ai nostri clienti sotto forma di tabella “heatmap”. La tabella inviata ai sottoscritti il 25/01/2019 per l’orizzonte temporale di 3 Giorni è mostrata nell’immagine sottostante (tabella colorata a sinistra titolata “Algorithmic Stock Forecast”) dove i ticker evidenziati dal rettangolo blu rappresentano quelli per cui l’algoritmo ha previsto i maggiori guadagni (previsioni long in verde) e le maggiori perdite (previsioni short in rosso).

La tabella di destra (“Forecast Performance”) mostra invece i rendimenti dei titoli di questa predizione, il rendimento medio del pacchetto (“I Know First Average”), ed il rendimento dell’indice S&P 500 il 28/01/2019 (qundi 3 Giorni dopo la previsione).

Nome del pacchetto: Fondamentali – Low P/E stocks
Posizioni raccomandate: Long
Orizzonte temporale di previsione: 3 Giorni (25/01/2019 – 28/01/2019)
Media di I Know First: 4.70%
Titoli Sottovalutati

Per questo periodo di previsione di 3 Giorni, come si puo vedere nella tabella di destra, il nostro algoritmo ha previsto correttamente 9 su 10 andamenti. Lo strumento finanziario con il ritorno migliore è stato CLD, con il 17.74%. Le posizioni suggerite per AXDX e ICON hanno ottenuto buoni risultati nel periodo di 3 Giorni con rendimenti del 15.73% e 5.68%. Il rendimento medio complessivo del pacchetto Fondamentali – Low P/E stocks è stato del 4.70%, fornendo agli investitori un premium del 4.64% rispetto a quello dell’S&P 500 del 0.06% nel corso dello stesso periodo.

I trader utilizzano le previsioni giornaliere di I Know First come un strumento per accrescere la performance del loro portafoglio, verificando le loro analisi e agendo sul mercato attraverso le migliori opportunità. Questa previsione è stata mandata ai trader di I Know First.

Come interpretare questo diagramma

Prego notare che per le decisioni di trading bisogna osservare le previsioni più recenti.

Scopri Come Funziona L’Algoritmo

Comments are closed.

Fill the forms to signup